soul searching digitalturn

Metodo Soul Searching: l’importanza dell’ascolto

Analisi propedeutica allo sviluppo della strategia digitale.

Quante volte hai desiderato comprendere nel dettaglio lo scenario in cui operi attraverso un‘analisi digital professionale e poter finalmente elaborare una strategia digitale e non solo individuare strumenti a supporto?

Quante volte hai pensato che gli strumenti utilizzati non hanno avuto una reale incidenza sul tuo business? Sono sbagliati gli strumenti, il linguaggio di comunicazione (Tone of Voice), target, parametrizzazione del budget o le strategie e il posizionamento a monte? Gli strumenti se configurati correttamente all’interno di una strategia producono sempre dei risultati.

 

Il metodo Soul Searching include elementi come il:

  • Posizionamento: Digital presence
  • Analisi del mercato
  • Core Business
  • Competitors
  • Target e personas
  • Tone of voice della comunicazione.
  • Obiettivi e KPI

 

DIGITAL PRESENCE
• • •
La digital strategy consiste nell’analisi degli attuali strumenti utilizzata dal cliente in riferimento alla loro capacità di essere efficienti, coerenti e funzionali al raggiungimento degli obiettivi commerciali e di comunicazione che si vogliono raggiungere.

Il tutto deve essere ricondotto all’interno di un funnel che massimizza la user experience dell’utente andando a misurare e monitorare tutti i relativi touch points che sono presenti all’interno di dinamiche online e offline implementate.

COMPETITORS
• • •
E’ importante individuare e confrontarsi coi competitors che si ritengono simili per dimensionamento, struttura organizzativa e posizionamento nella nicchia di mercato di riferimento.

Riportare i nomi in ordine di importanza. Questi verranno analizzati al fine di determinare eventuali GAP a livello digitale e non, differenze nel modello di business e nello stile di comunicazione.

La loro individuazione contribuisce in modo significativo alla creazione della matrice di posizionamento dello scenario competitivo. La matrice consente di evidenziare le peculiarità di ogni player di settore e determinare KPI e stanziamento del budget.

TARGET
• • •
Individuare la serie di evidenze ad oggi in vostro possesso rilevate da strumenti di misurazione on line (es. analytics) e off line.

Fondamentale clusterizzare il target, determinare i buyer personas e utilizzare il corretto linguaggio coerente al posizionamento desiderato.

digital presencegrafici su monitor

 

CORE BUSINESS
• • •
Focalizzarsi sul core business e i segmenti ad alta profittabilità, attività rilevante ai fine della comprensione della strategie commerciali e di comunicazione del cliente.

Queste informazioni  unite ad altre evidenze quantitative raccolte determinato lo stato di salute del business, eventuali opportunità in termini di  nuove revenue streams e la valorizzazione di vantaggi competitivi presenti.

CONSCIOUS PRESENCE
• • •
Rappresenta un parametro di misurazione importante nel processo del Soul Searching in quanto aiuta a misurare la reale percezione e comprensione di se stessi e quanto questa sia vicina o distante in relazione al target, stile di comunicazione e brand reputation.

OBIETTIVI/KPI
• • •
Gli obiettivi desiderati servono per determinare i KPI da raggiungere in relazione al budget. Fondamentale porre obiettivi raggiungibili correlati alle reali potenzialità del brand e al GAP che si vuole ridurre o eventuale posizione di leadership che si vuole consolidare.

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato su trend e novità del mondo digital?

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali